Home > Non Solo San Valentino

Addio alle pose, ecco il wedding photojournalism

access_time30 gennaio 2017
Condividi su:
Vurchio fotografia, l’emozione vera al potere

Congelare un attimo irripetibile e consegnarlo all’eternità. È il fascino romantico e intramontabile della fotografia. Farlo senza ricorrere a retoriche pose studiate, privilegiando la spontaneità e la naturalezza del momento è un’arte. E proprio in questo eccelle lo studio “Vurchio Fotografia” di Francesco Vurchio, fotografo giovane e brillante. Trentuno anni, ha cominciato a scattare, lavorando in uno studio fotografico, da quando ne aveva 14, dando seguito ad una passione innata per il mondo della fotografia, esplosa da quando, alla sua prima comunione, gli regalarono una macchina fotografica compatta. Fu l’inizio di un percorso entusiasmante, prima fatto di gioco, poi di studio, approfondimento e lavoro. Dal 2013 ha aperto il suo studio privato, a soli 28 anni, e da allora “Vurchio Fotografia” è una realtà in costante crescita grazie all’alto gradimento della clientela.

E la gioventù non è solo un fattore anagrafico. Essere giovani significa, per Francesco, essere innovatori. Ecco perché la sua fotografia non è comune. Francesco è uno dei migliori interpreti del territorio del wedding photojournalism, la nuova frontiera della fotografia. La posa ridotta al minimo indispensabile. Il matrimonio e gli eventi diventano racconti, reportage in cui zampillano emozioni vere, non artefatte. Uno sguardo, una carezza, un sorriso, un gesto d’affetto, anche una smorfia simpatica. Tutto deve essere autentico, reale. È la spontaneità che rende unico lo scatto. E questo implica la discrezione del fotografo, che non è invasivo nella cerimonia e non ne scandisce i ritmi, come avveniva un tempo. I festeggiati possono godersi la festa senza assilli, senza doversi estraniare dal loro giorno indimenticabile per sottoporsi a sessioni di scatti lunghe e stressanti.

Perché la differenza, lo studio “Vurchio Fotografia”, la fa anche in questo. Nel tatto, nel rapporto con i clienti, con i quali si instaura un rapporto di complicità e amicizia. Nel saperli coccolare e nell’essere flessibili anche oltre quanto pattuito per esaudire ogni richiesta e renderli felici. Molto spesso i fotografi modellano sogni che diventano realtà, desideri che si realizzano, traguardi inseguiti una vita e raggiunti. Momenti speciali, unici, che negli anni diventano ricordi indelebili, eterni. Che, oltre alla memoria e al cuore, si possono rivivere grazie alla fotografia. Un’arte fatta di sentimenti e di passione, di tecnica e di professionalità. Doti che fanno di Francesco Vurchio un apprezzato fotografo all’avanguardia.

Vurchio Fotografia
Via Barletta, 8 - 76123 Andria (BT)
Tel. 0883.893031
Mail: vurchiofotografia@gmail.com
Sito internet: www.vurchiofotografia.com
Facebook: Vurchio Fotografia

Guarda tutti i redazionali